Calciomercato Lazio, no al Napoli per Luis Alberto

Regolare Commento Stampare

Il centrocampista spagnolo ha conquistato la Lazio con i suoi 7 gol - l'ultimo sabato contro la Spal - e i 9 assist. Fino ad oggi 48 gol segnati in 19 giornate ed una media di 2,53 reti a partite, meglio anche della Juventus ferma a 2,45, nei 5 maggiori campionati europei hanno fatto meglio solo Psg, Manchester City e Barcellona. Con i suoi gol la Lazio può sognare in grande.

Per me invece ha una valenza importante perché era una sfida difficile. L'attaccante, che dopo il poker a Ferrara è balzato in testa alla classifica della Scarpa d'oro, adesso punta al record di Higuain, che nella stagione 2015/16 con la maglia del Napoli segnò ben 36 in 35 presenze. L'essenza del calcio praticato da Luis Alberto che, nel giro di pochi mesi, è passato da "flop di mercato" a perno imprescindibile della Lazio. La Lazio ha rifiutato un'offerta di 70 milioni per lui, costato nel 2015 appena 6 milioni.