Bologna, Carlo Verdone e la sua 'Benedetta follia' al cinema Fossolo

Regolare Commento Stampare

Giovedì 11 gennaio, infatti, giorno della prima uscita nei cinema italiani, ha fatto registrare oltre 240.000 di incassi quasi 38.000 spettatori, precedendo tutti gli altri film.

Busto Arsizio - Lui, Guglielmo, è un uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e di alta moda per vescovi e cardinali nel centro di Roma.

Da oggi al cinema in ben 700 copie, perchè i produttori De Laurentiis hanno creduto molto in questo film. Se non fosse che la sua Lidia (Lucrezia Lante Della Rovere), devota consorte per 25 anni, decide di mollarlo proprio nel giorno del loro anniversario, stravolgendo il suo mondo e tutte le sue certezze. Saprà l'amore trovare strade inaspettate?

L'appuntamento è per sabato 13 gennaio alle 21.15 al cinema Fossolo di viale Lincoln, 3.

La nuova settimana cinematografica del Manzoni di Busto Arsizio terminerà mercoledì 17 gennaio con l'ultimo appuntamento della prima parte della rassegna "Mercoledì d'essai - Stagione 2017/2018", promossa nell'ambito del cartellone cittadino "Sguardi d'essai - Sale cinematografiche culturali a Busto Arsizio". Quando i tentativi sembrano ormai esauriti, un nuovo colpo di scena insegnerà a Guglielmo e Luna che le vie del Signore sono davvero infinite...

In programma anche, nell'ambito della rassegna "Mercoledì d'essai", due proiezioni del film "L'inganno" di Sofia Coppola.

Il costo del biglietto di ingresso per i film di prima visione è fissato ad euro 7,00 per l'intero ed euro 5,00 per il ridotto, valido per tutto il pubblico nella giornata di lunedì; mentre il costo del biglietto per il cineforum è di euro 5,00.