Motorhead, morto il fondatore Eddie Clarke

Regolare Commento Stampare

La notizia della scomparsa di Fast Eddie, che è morto a Londra il 10 gennaio 2018 all'età di 67 anni, è stata data da quel che rimane dei Motorhead, tramite la loro pagina Facebook. "Siamo devastati nel comunicarvi la notizia che abbiamo appreso stanotte: Edward Allan Clarke, che tutti conoscevamo e amavamo con il nome di Fast Eddie Clarke, è morto serenamente nella giornata di ieri", si legge in un post comparso oggi sulla pagina Facebook dei Motorhead. "È deceduto in ospedale dove era stato ricoverato a causa di una polmonite".

Intervistato da Mitch Lafon per il suo podcast, l'ultimo chitarrista dei Motörhead, Phil Campbell ha dichiarato: "Sì, ne stiamo parlando, ma saranno solo alcuni show selezionati, non faremo un tour. Un tributo a Lemmy e alla band, sì, ma non una cosa duratura, ognuno ha i propri impegni - Campbell con Phil Campbell And The Bastard Sons e il batterista Mikkey Dee con gli Scorpions nei quali è fisso da un anno - ma ci stiamo lavorando". Ho incontrato Eddie non molto tempo fa ed era in grande forma, per questo è un vero shock, anche perché siamo sempre andati d'accordo. Adesso Lem e Philthy potranno jammare di nuovo con Eddie e sono sicuro che, se ascolterete attentamente, li sentirete.