Lombardia: Berlusconi: 'Candidato c.destra sarà Fontana'

Regolare Commento Stampare

"Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un candidato, abbiamo fatto dei sondaggi e non ci sono problemi: credo che sarà Fontana il candidato alla Regione Lombardia, dobbiamo incontrarci con Salvini a riguardo, ma vedo che Fontana ha nei sondaggi dei risultati che depongono bene per lui, può dare un buon governo alla Lombardia nei prossimi anni".

"Salvini lo ha indicato, noi abbiamo chiesto di fare dei sondaggi che hanno dato esito positivo. Non abbiamo alcun accordo con Maroni per quanto riguarda l'ipotesi di una sua presenza nel governo futuro del centrodestra".

Sul futuro della Regione Lazio, rimane in stand by la candidatura di Maurizio Gasparri, almeno finché il nome di Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice appoggiato da Lega e Fdi, continuerà a stare in campo per la corsa alla poltrona di governatore. Occorre però essere sicuri del risultato vincente se Gasparri sarà il nostro rappresentante. Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi intervistato a Radio anch'io su Rai Radio uno. "Fanno pensare a una crescita dei posti di lavoro, ma sono stati generati dal Jobs Act che a gennaio finirà la sua azione e quindi molti di questi contratti finiranno".

Se vincerà le elezioni politiche 2018, poi, Silvio Berlusconi intende abolire il Jobs Act. Lo ha detto stamattina ha Radio Anch'io: "Lo abolisco perchè è stata solo un'iniezione per i contratti provvisori".