Inter, Ramires ammette: "Io in nerazzurro? Sì, ci spero…"

Regolare Commento Stampare

Così Ramires, centrocampista brasiliano dello Jiangsu Suning, parlando a Sky a proposito di un suo arrivo a gennaio alla Pinetina.

"Non dipende solo da me la questione di ridursi l'ingaggio o meno". Se si dovesse concretizzare una trattativa, una trattativa che accontenti tutte le parti, perché non voglio che nessuno s'infastidisca e voglio che continui ad esserci l'armonia che c'è oggi.

Non solo fa piacere l'interesse del club nerazzurro, ma anche il possibile ritorno in Europa: "Tornare mi farebbe felice ma adesso devo dare continuità con lo Jiangsu". Spero si possa arrivare a un accordo e magari andare all'Inter. Se ho parlato con Spalletti? "Non ho ancora parlato con Spalletti, ma so che è un grande allenatore che conosco già". "Sonofelice che un intenditore di calcio mi segua, ma devo continuarea fare bene nel mio club in ogni occasione per sperare ditornare in Europa".