Slavina a Sestriere si abbatte su un condominio

Regolare Commento Stampare

Nelle ultime 24 ore è caduto oltre un metro di neve. La neve è entrata al primo piano e al piano seminterrato dell'edificio, riempiendo porte e finestre e interessando locali comuni, parte degli ingressi e alcuni appartamenti. Nessuno è rimasto ferito: soccorse da carabinieri e vigili del fuoco, le 29 persone evacuate, tra cui alcuni bambini. E' questo il bilancio al termine delle attività di soccorso per la slavina che l'8 gennaio, intorno alle 22, ha investito un condominio in via Reggimento Alpini a Sestriere. Il condominio travolto dalla slavina e' il Bellevue che si trova a poca distanza dalla strada provinciale 23 della Val Chisone, gia' precedentemente chiusa al traffico proprio per il maltempo. Ma la situazione resta difficile anche a Cogne e Cervinia, ancora isolate. Infatti la zona è rimasta isolata per molte ore a causa del rischio valanghe.

Previsioni meteo, clamorose nevicate sulle Alpi. Una massa di neve alta 7-8 metri e lunga 15 metri è scesa all'altezza della frazione di Epinel. Poco dopo le ventuno è stata chiusa al transito anche la strada che collega la località turistica a Cesana. Il sindaco Giuseppe Dupont ha spiegato: "Abbiamo deciso di chiudere la strada regionale per precauzione a causa del pericolo valanghe, domani mattina faremo ulteriori valutazioni".