Choc a Bari: disabile muore di stenti, genitori indagati per abbandono

Regolare Commento Stampare

Sono stati loro a trovare il corpo e ad avvertire i Carabinieri. I magistrati hanno aperto un'indagine per abbandono di persona incapace aggravato dalla morte, riporta BariToday.

Una volta sul posto, gli investigatori hanno accertato le precarie condizioni igieniche in cui la giovane viveva. Anche per questa ragione la magistratura ipotizza che potrebbero avere responsabilità connesse alla morte della donna, per non averla nutrita e curata adeguatamente. L'inchiesta è condotta dalla pm Bruna Manganelli. Gli accertamenti medico legali sono stati affidati oggi al medico legale Antonio De Donno e saranno eseguiti nell'istituto di medicina legale del Policlinico di Bari.