CES 2018: Annunciato il nuovo visore HTC Vive Pro

Regolare Commento Stampare

Da leader di settore quale è, HTC potrebbe presentare la nuova generazione di HTC Vive già al CES 2018.

HTC Vive Pro è infatti di colore blu brillante, con un cambio notevole rispetto al quasi anonimo nero della precedente iterazione. Inoltre, dovrebbero esserci anche degli speaker integrati che migliorano la qualità audio.

All'interno si registrano i cambiamenti maggiori, con gli schermi OLED che passano da una risoluzione complessiva di 2160 x 1200 (1080 x 1200 per ogni occhio) a 2880 x 1600 (1440 x 1600 per ogni occhio).

HTC apporterà cambiamenti anche al suo negozio di applicazioni Viveport, lanciando le VR Preview. La famosa agenzia di stampa riferisce che l' HTC avrebbe assunto un consulente per fare il punto sul futuro dell'azienda, e da alcune riunioni tenute con questo è venuta fuori l'idea di scorporare o vendere la divisione Vive.

Nonostante sembri che gli investimenti più massicci stiano si siano spostati dalla realtà virtuale alla realtà aumentata, la prima ha ancora un enorme margine di crescita.

Discorso diverso per il Vive, che secondo i dati diffusi da IDC nel primo trimestre ha venduto oltre 190.000 unità. La precedente versione rimarrà in vendita almeno per tutto l'anno corrente. Sviluppato con la tecnologia Intel WiGig, l'adattatore opera nella banda dei 60 GHz e garantisce latenze molto basse.