Calciomercato Juventus, lo Schalke annuncia: "Accordo per Pjaca, viene in ritiro"

Regolare Commento Stampare

L'operazione avviene sulla base del prestito secco fino al 30 giugno 2018, senza diritto di riscatto, condizione inderogabile posta dalla Juventus. Ai bianconeri 1 milione per il prestito, più 500mila euro di bonus legati alle presenze del croato.

Fino a qui tutto bene, se non fosse per le dichiarazioni rilasciate nelle scorse ore dal ds dello Schalke, Heidel, che hanno creato non poche discussioni: "Partiamo dal presupposto che Marko Pjaca verrà a Benidorm (lo Schalke effettuerà il ritiro invernale in Spagna)".

I bianconeri di mister Allegri nel giorno dell'Epifania saranno di scena alla Sardegna Arena di Cagliari per la prima giornata di ritorno; che si annuncia ricca di emozioni già dall'anticipo che vedrà opposte Fiorentina e Inter domani sera al Franchi.

Il tecnico Domenico Tedesco è stato il primo sponsor dell'arrivo del giovane attaccante croato: "Il nostro allenatore ha guardato tutti le partite che ha giocato con la Juventus Primavera". Quanto alla possibilità che Pjaca resti anche oltre il termine fissato, Heidel dice: "Almeno non abbiamo escluso nulla. E lui stesso vuole assolutamente giocare con noi". Altri tifosi invece non gradiscono la destinazione tedesca perché ancora non hanno digerito gli sgarbi dello Schalke sul fronte mercato, vedi Draxler e Kolasinac. "La classifica e' corta, ci sono tante squadre vicine ma per quello che ho visto dall'esterno, questa e' una societa' ambiziosa".