Coppa Italia, Highlights Juventus-Genoa: Dybala e Higuain regalano i quarti ai bianconeri

Regolare Commento Stampare

Max Allegri potrebbe operare un po' di turnover in pista proprio del match contro la Roma, potrebbe rilanciare Dybala che non sta attraversando un buon momento e potrebbe puntare su alcuni elementi che hanno avuto poco spazio in questa prima parte della stagione.

Genoa: Lamanna 6.5; Biraschi 5.5, Rossettini 5.5, Gentiletti 5; Lazovic 5 (62' Ricci 5.5), Cofie 6, Brlek 6, Omeonga 6, Laxalt 5; Galabinov 6 (77' Rossi 6), Centurion 5 (72' Pellegri 5.5). All. La pressione offensiva dei bianconeri aumenta e Bernardeschi colpisce la traversa con la complicità di Lamanna che gli devia un calcio di punizione diretto.

Nel primo tempo meglio la Juve, ma il Genoa formato Coppa Italia con tantissime seconde linee regge. Si inizia alle ore 20.45. Rete importante per l'argentino, che come dimostra nell'esultanza si libera da molta della tensione accumulata nelle ultime settimane. Il Napoli non era in campo, ma ciò non ha fermato delle persone incivili, gente che con il calcio non ha nulla a che fare.

"Non ho visto le immagini del fallo di Asamoah, anche l'arbitro avrebbe dovuto darlo vedendo Giuseppe Rossi andare verso il dischetto col pallone in mano per battere il rigore".

Dopo la sconfitta subita dalla Juventus in Coppa Italia, il tecnico del Genoa Davide Ballardini ha parlato ai microfoni di Rai Sport: "Nel secondo tempo siamo stati più bravi nel gioco, nel primo tempo troppo timidi". Massimiliano Allegri ha probabilmente perso la voce per colpa delle urla insistenti dirette ai suoi giocatori, un po' distratti e deconcentrati in alcune fasi della partita.

Reti: 42′ Dybala, 76′ Higuaín.