Napoli, il primo acquisto è Machach

Regolare Commento Stampare

Ora è svincolato e il Napoli sta provando a prenderlo. Il primo acquisto del Napoli in vista del mercato di gennaio è un giovane centrocampista centrale francese di origini algerine, che arriverà a parametro zero. E' presto detto... è stato suo fratello a chiedere alla madre di dare quel nome al fratellino proprio in onore del calciatore che a Bordeaux si mise in luce prima di esplodere alla Juventus e consacrarsi al Real Madrid. Piano però, perché di Zidane ce n'è soltanto uno. In casa azzurra si inizia ad insistere sul talento franco-algerino del Tolosa, Zinedine Machach.

Ieri ha bloccato Amato Ciciretti, oggi ha chiuso per un altro giocatore.

Eppure, Zinédine Machach potrebbe anche rivelarsi una pedina importante nel Napoli del futuro. Nei piani della società campana, infatti, gli obiettivi sono a lungo termine. Nella passata stagione, con la maglia del Marsiglia, ha collezionato 10 presenze in Ligue 1. Nella stagione successiva passa in prestito al Marsiglia e curiosamente chiude l'anno con lo stesso numero di partite giocate. Personalità forse troppo dirompente per la dirigenza del Tolosa che ha concluso i rapporti con Machach tramite la risoluzione anticipata del contratto. D'altronde, "si chiama Zinédine...".