Florenzi risponde a Pjanic: "Ma guardi la Champions?"

Regolare Commento Stampare

In attesa del big match di sabato tra Juve e Roma parla uno dei protagonisti, Alessandro Florenzi, reduce dalla sconfitta in casa contro il Torino in Coppa Italia: "Il giorno dopo brucia tanto, siamo delusi, ovviamente non dobbiamo farne un dramma - dice ai microfoni di Sky Sport - Adesso testa subito alla prossima gara". Troveremo con grande facilità il gol nelle prossime occasioni perchè stiamo lavorando tanto sotto tutti i punti di vista.

Monchi ha annunciato che il prossimo rinnovo sarà quello di Florenzi, a che punto è la situazione?"Di queste cose si occupa il mio procuratore, che per me è una persona importante". Proprio sugli esterni la Juve ha mostrato delle lacune in fase difensiva così come la Roma le ha mostrate in fase di impostazione, con De Rossi che probabilmente verrà bloccato da Khedira. "La fase difensiva parte sicuramente dai tre davanti, con il loro pressing lì davanti aiutano anche noi".

Pjanic, tuo ex compagno, ha detto 'Alla Roma giocavamo bene, ma a volte mancavamo negli scontri diretti'. "Ai bianconeri toglierei Dybala".

"Il primo posto nel girone di Champions è già una risposta ma dobbiamo dare una risposta anche in campionato". Secondo me abbiamo una buona squadra per fare un buon campionato.

IL TABÙ STADIUM - "Partiamo dal presupposto che loro sono una grande squadra e sono i Campioni d'Italia, noi cercheremo di invertire questa tendenza e fare dei punti anche a Torino". La partita contro la Juventus ci dirà a che punto siamo, ma per quanto importante non è da lì che uscirà il nome di chi vincerà lo scudetto. Io penso solo al campo. E se non fosse stato per i diversi guai fisici che l'hanno tormentato molto probabilmente avrebbe avuto modo di crescere più in fretta. Lucci candidato a miglior agente dell'anno? Lo scudetto passa da sabato sera?