Tragedia al campus di Fisciano. Muore uno studente di 20 anni

Regolare Commento Stampare

Tragedia all'Università degli Studi di Salerno, dove nel primo pomeriggio uno studente è morto lanciandosi dal terzo piano della Biblioteca Scientifica dell'Università. Ancora poco chiara la dinamica della tragedia.

Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari del 118 ma purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La caduta mortale del giovane si sarebbe verificata dopo un acceso diverbio con la fidanzata che attualmente sarebbe stata ricoverata all'ospedale di Nocera Inferiore per un trauma sul volto. Si tratterebbe di uno studente Erasmus di origini marocchine e residente a Lacedonia. A procedere con le indagini sono questi ultimi.