Roma, altro rinnovo ufficiale: Perotti ha firmato fino al 2021

Regolare Commento Stampare

Così come, Pallotta difficilmente dimenticherà i due gol che gli hanno portato nelle casse un mare di milioni. Ci siamo allenati tanto, ce lo siamo meritato.

Dopo aver deciso sia la qualificazione ai gironi che il passaggio agli ottavi di Champions da primi del gruppo, Perotti si legherà alla Roma per altri 3 anni, con quello che sarà probabilmente il suo ultimo grande contratto prima del rientro al Boca Juniors, dove ha sempre detto di voler tornare.

L'intesa con il tecnico pescarese è lampante e lo stesso Perotti, reduce da una settimana non proprio esaltante caratterizzata da un incidente con la sua Porsche prima e dall'assenza nell'ultima di campionato contro la Spal per un affaticamento muscolare e un problema al ginocchio poi, ha dichiarato in un'intervista che quasi sicuramente se fosse rimasto Luciano Spalletti sulla panchina della Roma, la sua strada sarebbe stata diversa.

Ora invece, il rinnovo con la società giallorossa sembra essere una pura formalità e le dichiarazioni d'amore nei confronti di Mister Di Francesco e del DS Monchi sono praticamente all'ordine del giorno. All'inizio nessuno credeva in noi. Di Francesco gli ha regalato la standing ovation, l'Olimpico il primo coro personalizzato da quando è a Roma, i compagni un abbraccio che difficilmente dimenticherà. Hanno fatto la loro partita, ma non abbiamo perso la testa. di solito queste partite sono pericolose.

Ma felice e contento è soprattutto James Pallotta.