Meteo, Ponte dell'Immacolata: in arrivo freddo e neve anche a quote basse

Regolare Commento Stampare

Nel weekend dell'Immacolata il maltempo si porterà verso il Sud, ma l'Italia inizierà a subire un graduale raffreddamento con clima decisamente invernale su tutte le regioni. Le previsioni dei meteorologi non lasciano dubbi: pioggia, neve e un calo delle temperature caratterizzeranno la giornata tradizionalmente dedicata alla preparazione dell'albero di Natale e, per tanti, anche allo shopping delle Feste. A fare il punto sul meteo per l'Immacolata e' il meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara. Non tutte le regioni tuttavia saranno colpite dal maltempo: il Nord Ovest, in particolare, coinvolto dall'ultima 'sciabolata', questa volta sarà risparmiato. Poco o nulla e' invece previsto sul Nordovest - salvo piogge sullo spezzino e locali nevicate sui settori alpini di confine - e sul medio versante adriatico, specialmente in Abruzzo. Qualche pioggia infine anche in Campania, resto del Sud in attesa.

Stando alle previsioni dell'Arpa della Lombardia per la giornata di domani, giovedì 7 dicembre (Sant'Ambrogio) in Lombardia tendenza ad un cambio di regime con una prima flessione della pressione, che determinerà per lo più nuvolosità estesa.

TEMPERATURE IN NUOVO CALO - Il fronte sarà accompagnato da aria più fredda con neve dai 500-1000m sulle Alpi specie orientali, in calo, mediamente oltre 1000-1500 sull'Appennino.

Sotto il Ponte dell'Immacolata il modello europeo conferma i presupposti per un raffreddamento delle temperature che si farebbe sentire soprattutto sulle regioni settentrionali, raggiungendo un apice nel fine settimana domenica 10.