Cristante: "Inter o Juventus? Vi spiego tutto"

Regolare Commento Stampare

E' difficile che ricapiti, segnare così tanti gol di fila è speciale.

Il giovane centrocampista dell'Atalanta, Bryan Cristante, ha parlato ai microfoni di SkySport riguardo al suo futuro, viste le voci di mercato che lo inseguono, in particolare sull'interesse di Inter e Juventus: "Sto bene a Bergamo, continuerò qui, e penso solo all'Atalanta".

Sull'Atalanta e l'Europa League: "Il primo obiettivo l'abbiamo già centrato, passare il girone: se giochiamo bene possiamo giocarcela con chiunque, in Europa non è mai facile ma il nostro lo mettiamo sicuramente".

È chiaro che molto difficilmente Cristante verrà davvero ceduto a quella cifra monstre (anche Kessie aveva quella valutazione un anno fa, per intenderci, ma è poi passato al Milan per 28 milioni di euro), ma quel che è certo è la prossima estate l'Atalanta metterà a segno un'altra enorme, incredibile plusvalenza.

"Sono cresciuto tanto a Lisbona, situazioni diverse che mi hanno aiutato tanto". Addio al Milan? Sono scelte della società io sono stato contento della cessione perché uno dei miei sogni era fare un'esperienza all'estero e la rifarei.