Roma, accordo raggiunto con Manolas: rinnovo a 3 milioni

Regolare Commento Stampare

Oltre alle questioni relative ai risultati sul campo, a tener banco in casa Roma è il rinnovo contrattuale di Kostas Manolas, difensore greco da tempo in trattativa con i giallorossi per il prolungamento contrattuale. Il difensore greco, classe '91, prolungherà infatti per altre tre stagioni la propria esperienza capitolina, a fronte di un ingaggio da 3 milioni di euro più bonus. L'accordo triennale è stato trovato in giornata dopo un nuovo incontro tra l'agente e il diesse giallorosso Monchi, che hanno limato i dettagli dell'affare e raggiunto l'intesa definitiva.

Visto l'andamento altalenante del tedesco al Chelsea non ci sono rimpianti. Per l'argentino previsto il rinnovo dal 2019 al 2021, senza clausola rescissoria, con un leggero ritocco salariale (da 1,9 milioni a 2,1 sempre bonus esclusi).