Julio Cesar verso l'addio al calcio: saluta il Benfica e si commuove

Regolare Commento Stampare

"Di comune accordo - si legge nel comunicato ufficiale, accompagnato da un video su Twitter dove si vede l'estremo difensore scoppiare in lacrime al momento dell'annuncio - il Benfica e il portiere Julio Cesar hanno stabilito la rescissione del contratto che legava il giocatore al club fino al 2017/2018".

L'unica cosa sicura è che la conclusione di questa carriera non è di certo memorabile: tra infortuni, tanta panchina e poco campo, Julio Cesar non ha potuto onorare al meglio i suoi 20 anni da professionista ma il suo passato in Italia e in Brasile difficilmente verrà dimenticato. Il numero 1 per eccellenza negli anni d'oro dell'Inter.

Julio Cesar, altro eroe del Triplete Inter, avrebbe deciso di smettere: a giugno o già a gennaio? Se Julione era l'acchiappa sogni allora il Principe, come in ogni fiaba che si rispetti, era quello che i sogni li avverava. Sono saliti sul tetto del mondo e ci hanno portato con loro, facendoci vivere delle notti indimenticabili. Grazie Benfica e buona fortuna ai tifosi. Grazie di essere stato il nostro acchiappasogni.