Europa League, Milan-Austria Vienna: risultato, cronaca e highlights. Live

Regolare Commento Stampare

Austria Vienna (4-2-3-1): Pentz; Gluhakovic, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Tajouri, Prokop, Pires; Friesenbichler. Sportface.it seguirà la conferenza a partire dall'inizio per non farvi perdere le emozioni della vigilia.

Resta il fatto che Montella, dopo aver stravolto quasi del tutto la formazione scesa in campo al San Paolo contro il Napoli (Borini sulla linea dei difensori, Romagnoli spostato sulla fascia, Locatelli ad agire da trequartista, Bonaventura a tutta fascia etc. etc.), sembra pronto ad un'ennesima rivoluzione in vista del match che i rossoneri disputeranno giovedì sera a San Siro contro l'Austria Vienna in Europa League. In difesa confermatissimo capitan Bonucci, ma ad affiancarlo ci sarà Zapata e uno tra Rodriguez e Romagnoli. Al suo fianco Cristian Zapata da una parte e Ricardo Rodriguez dall'altra.

A centrocampo tornerà Lucas Biglia in cabina di regia, mentre gli interni saranno Franck Kessié e Hakan Calhanoglu. Gianluca Melegati a Milan TV: "Ha interrotto l'allenamento per un risentimento al tendine d'Achille e precauzionalmente è uscito dall'allenamento per esser subito trattato".

Non sono escluse infine novità neppure in attacco dove con la scontata l'assenza di Suso (anche lui martedì non si è allenato ma dovrebbe tornare a disposizione contro il Torino) potrebbero rivedersi Andrè Silva e il giovane Cutrone.