Roma-Lazio, Di Francesco presenta il "derby da brividi"

Regolare Commento Stampare

Speriamo di ripartire da dove abbiamo lasciato. "La pausa delle nazionali non ci permette di avere tanto tempo per preparare il derby, ma questo vale anche per la Lazio". Sarà una partita d'alta classifica, faccio i complimenti a Inzaghi per come sta gestendo il gruppo.

Roma - Lazio è un match carico di significati, che sabato prossimo vedrà contro per la prima volta nella stracittadina Eusebio Di Francesco e Simone Inzaghi. Per esperienza personale posso dire che da giocatore non mi sono mai tremate le gambe. Ci porteremo dietro questa valutazione fino all'ultimo, decideremo tra giovedì e venerdì. Il Napoli ha eccellenti meccanismi e un ottimo allenatore ma ritengo che la Juventus sia ancora la squadra da battere. "E' un giocatore in costante crescita". Meglio qualche rete in meno e qualche vittoria in più.