Muore a 4 anni per sospetta meningite

Regolare Commento Stampare

Paura meningite in Sicilia.

Verrà effettuata nei prossimi giorni l'autopsia sul piccolo di 4 anni originario di Mascali (in provincia di Catania) che è morto per sospetta meningite al reparto di terapia intensiva neonatale del Policlinico di Messina.

I sintomi del piccolo hanno fatto ipotizzare che possa trattarsi di un ceppo di questa malattia, probabilmente di tipo B.

Il bimbo ha avuto i primi sintomi ieri sera - febbre alta e macchie - in mattinata sarebbe giunto all'ospedale di Acireale, quindi sarebbe stato trasferito al policlinico di Messina dove, nonostante gli fosse stata somministrata la terapia antibiotica, è deceduto.

Secondo il direttore della RIP Eloisa Gitto "è molto forte il sospetto di una meningite anche perché era l'unica malattia per cui il bambino non era stato vaccinato ma si attendono i risultati del laboratorio per la conferma". Una paura ch ei medici tendono a spegnere. Come da prassi, tutti coloro che sono stati a contatto col bambino, sono stati sottoposti a profilassi. Alla profilassi antibiotica sono stati subito sottoposto i familiari e il fratello minore, il personale medico del Policlinico e del pronto soccorso di Acireale: ora sarà estesa ai piccoli dell'asilo di Mascali.