Weinstein era amico di Asia Argento, esagerato parlare di violenza

Regolare Commento Stampare

A proposito del suo ruolo di padre - Morgan ha due figlie, prima avuta da Asia Argento e la seconda nata dalla relazione con Jessica Mazzoli - il cantautore ammette le sue colpe, pur sostenendo di essere sempre rimasto un buon genitore: "Sono profondamente affettuoso, ma allo stesso tempo assente". In che modo? Andando addosso alla sua storica compagna Asia Argento, per le molestie denunciate.

L'attrice e regista italiana è stata solo una delle 104 attrici che hanno denunciato di molestie l'orco dell'industria cinematografica americana tra cui Angelina Jolie e Gwyneth Paltrow. Vorrei mantenere una certa eleganza, ma dico che non la denuncerò al tribunale dei minori dicendo che le porterò via la figlia, perché una madre del genere non è tanto un buon modello'. Adesso mi viene quasi da provare pietà per lui.

Durante l'intervista rilasciata a Domenica In di Cristina Parodi, Dario Argento ha sottolineato come esistano ancora persone pulite e corrette nel mondo del cinema.

Morgan parla per la prima volta di Asia Argento da quando è scoppiato lo scandalo degli abusi sessuali a Hollywood.

Morgan rivela al quotidiano che Asia Argento lo aveva messo al corrente in passato: "Certo che me ne aveva parlato". "Non bisogna confondere con la violenza che è abominevole ed è uno degli atti peggiori che un essere umano possa commettere", ha spiegato Marco Castoldi a Il Mattino. "Non so che dire, io sono completamente fuori da tutta questa questione, anche se trovo esagerato parlare di violenza. e persone che vengono violentate hanno dei problemi seri con sé stesse, hanno vergogna anche a parlare con la loro mamma". Si riaccende a distanza, dunque, la polemica con l'ex Asia Argento, finita peraltro nelle settimane scorse al centro delle polemiche. Il musicista tra le righe dell'intervista a Il Mattino ha infatti attaccato duramente l'ex compagna, dicendo senza mezzi termini di non ritenerla una buona madre per la loro figlia Anna Lou. "Marco Castoldi, padre di mia figlia, non paga il suo mantenimento dal 2010 - twitta Argento - Gli pignoreranno la casa. Anzi. La gente apprezza le canzoni, i film, i libri e tutto quello che un artista produce e mette sul mercato pubblico, e questo è il motivo per cui alcuni sono 'famosi' e altri no". "Non mi sembra una fonte attendibile". Morgan mi ha detto che non ha mai percepito nessun lamento da parte di lei, mi ha riferito che lei era soddisfatta delle prestazioni'.