Under 21, Italia-Russia 3-2. Di Biagio: "Bene il risultato, non la prestazione"

Regolare Commento Stampare

Quella che vedrà oggi impegnata la squadra di Gigi Di Biagio sarà un'amichevole non meno importante, contro la Russia. "Siamo stati un po' in balia degli avversari e ci sono cose da migliorare - la disamina del ct degli azzurrini - Mi tengo la prima mezz'ora, dove abbiamo giocato a un ritmo alto, con i fraseggi giusti". Rimonta che arriva al 71′ quando Bakaev con un tiro a giro beffa Scuffet. Ci pensa Parigini (entrato in campo al 65' insieme a Felicioli e Favilli) a siglare la rete del pari al 77' su assist di Cutrone. A destra in difesa spazio Depaoli mentre in avanti Cutrone affiancherà Favilli. A disposizione: Calabresi, Chiesa, Mancini, Vido, Locatelli.

Russia U21 (4-2-3-1): Leshchuk; Rasskazov, Chernov, Dovbnya, Lysov; Fomin (55′ Kuchaev), Lanin; Obliakov, Zhigulev (67′ Chalov), Bakev; Melkadze (67′ Zhamaletdinov). A disposizione.: Mitrushkin, Maksimenko, Likhachev, Bezdenezhnykh, Shakuro, Kalugin.