Inzaghi ritrova Felipe Anderson

Regolare Commento Stampare

Simone Inzaghi gestirà le forze ed anche in vista della gara contro la Fiorentina potrebbe contare sul portoghese magari proprio dal primo minuto in viste di falso nueve per far riposare Ciro Immobile apparso piuttosto stanco ieri con la Nazionale italiana e che giocherà anche lunedì una sfida cruciale contro la Svezia a Milano. Lo sguardo, comunque, non può che andare già verso il derby della prossima settimana contro la Roma di Eusebio Di Francesco. La banda Inzaghi ha vinto per 11-0, il match è servito soprattutto a Felipe Anderson per mettere minuti nelle gambe. Oltre agli infortunati Caicedo e Di Gennaro, fuori anche De Vrij, fermo a scopo precauzionale. Buon motivo per organizzare un'amichevole a Formello domani mattina alle 9:30 prima di due giorni di riposo. La ripresa degli allenamenti è prevista per martedì, quando torneranno alla base i primi nazionali.

Questa la formazione che il tecnico della Lazio ha schierato in campo per iniziare l'amichevole di Formello: 3-5-1-1: Guerrieri in porta, Bastos, Luiz Felipe e Radu in difesa, Basta, Patric, Leiva, Crecco, Lulic a centrocampo, Felipe Anderson dietro a Nani in attacco.

LAZIO (3-5-2) secondo tempo: Rus; Bastos, Maurico, Luiz Felipe; Marusic, Basta, Crecco, Patric, Felipe Anderson; Nani, Palombi. All.

VIRTUS DIVINO AMORE (4-3-3) secondo tempo: Egizi; Possente, Galeotti, Macaluso, Trevisani; Vrapi, Matarazzo, Salveta; Valente, Lo Russo, Roano. All.