Amatrice, torna la paura: scossa di terremoto nella notte

Regolare Commento Stampare

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato nella notte di oggi, sabato 11 novembre 2017, una debole scossa di terremoto di magnitudo 2.2 in Sicilia, con epicentro a Milo, in provincia di Catania. L'INGV comunica che il terremoto è di livello 3.5 sulla scala Richter.

Il terremoto è stato distintamente avvertito non solo nel comune epicentro ma anche in quelli limitrofi e distanti tra i dieci e quindici chilometri come Gagliano Castelferrato, Cerami e Regalbuto, sempre nell'Ennese, e San Teodoro e Cesarò, in provincia di Messina. Non ci sono al momento altri eventi da segnalare nella mattinata.

Il sisma di magnitudo ML 2.1 è avvenuto nella zona a 4 km Sud Est di Padula in provincia di Salerno alle 10:51 ad una profondità di 15 km.