Incidente in auto, muore la figlia: madre indagata per omicidio stradale

Regolare Commento Stampare

Una ragazzina di 13 anni, Beatrice Montrucchio, è morta ieri in un incidente stradale a Gassino, nel Torinese. Beatrice Montrucchio non potrà più andare a cavallo: è morta a 13 anni Gassino.

Per tutta la notte i medici dell'ospedale Giovanni Bosco hanno provato a salvarle la vita ma le lesioni riportate nell'incidente erano troppo gravi. La procura di Ivrea, che ha aperto un fascicolo sull'accaduto, ha spiegato comunque che si tratta di un atto dovuto, perché era la madre che guidava la Mini Cooper che si è scontrata contro una Punto per poi finire la sua corsa contro il basamento di un ponticello in cemento. Al vaglio degli inquirenti c'è la velocità della Mini e il mancato rispetto delle distanze di sicurezza. A questo si aggiunge l'aggravante del fatto che la ragazzina, che sedeva sul sedile posteriore con un 21enne amico di famiglia, non aveva le cinture di sicurezza allacciate.