Spari in testa, trovata donna uccisa

Regolare Commento Stampare

La morte - da quanto si legge da Il Mattino - risalirebbe ad alcuni giorni fa, testimone l'odore acre del corpo in decomposizione, acuito dal fatto che le imposte dell'abitazione erano tutte serrate.

Ieri mattina un'altra anziana era stata trovata cadavere, con una ferita alla testa, nei pressi del laghetto delle Spianate, a Castiglioncello. E' stato rinvenuto a terra nel bagno. La Polizia di Maddaloni ha trovato il cellulare della straniera, oltre ad almeno 3 bossoli di piccolo calibro. Il medico legale, recatosi sul posto dopo il rinvenimento del corpo senza vita, ha esaminato il cadavere riscontrando che la vittima sia stata colpita in bocca da uno sparo e il proiettile sia poi uscito dalla testa.

L'abitazione in cui si sarebbe consumato il crimine è di proprietà di una donna di nazionalità italiana, attualmente affittata ad un uomo di origine marocchina che al momento, stando alle prime indiscrezioni trapelate, sarebbe irrintracciabile. Juliya Jaksic trovata morta a Cervino, si cerca un marocchino Napoli.