Maradona: "Icardi convocato perché Wanda chiama i ct, che porcheria"

Regolare Commento Stampare

Con l'Argentina nel 1986 vinse il Campionato Mondiale di Calcio.

Diego Armando Maradona Jr, figlio del Pibe de Oro, ha parlato nel corso di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli: "Dopo tanti anni poter fare gli auguri a mio padre ieri mi ha riempito di gioia e d'orgoglio". Hanno chiamato un Icardi infortunato nonostante avessero Higuain, che ha sempre fatto gol. Ok, poi non ha giocato. Quello con la moglie che vuole entrare nel mondo del calcio e diventare sua rappresentante. Io conosco bene la storia: Wanda ha telefonato a Bauza tre volte, a Gerardo Martino quattro volte. E non so quante volte Wanda Nara ha chiamato anche Sampaoli. "E' tutta una porcheria, perché c'è anche un "giocatore, presidente e imprenditore" che si chiama Juan Sebastian Veron, colui che ha fatto le prime convocazioni a Sampaoli". Dybala? È un grande attaccante, ma gioca in Nazionale così come fa nella Juve. "Gioca allo stesso modo con cui gioca in Italia, e con l'Argentina bisogna mostrare le qualità tecniche, non di essere un atleta". "Non si può lasciare a casa Aguero per chiamare un 'Pata de lana' (chi va a letto con la moglie di un altro)". Le uniche parole positive per Maradona sono dunque per colui che viene considerato da tempo il suo erede: "Io non parlo della Seleccion".