Raffaello Tonon: "Nessun rapporto con mio padre"

Regolare Commento Stampare

Tantissimi telespettatori si domandano se Raffaello Tonon è gay, con la notizia che sta facendo in giro del web ed è molto in voga su Twitter e Facebook. Tempo di confidenze al Grande Fratello Vip. Per quanto riguarda sua madre dice che la "stima come donna", perché è stata una ragazza madre e non gli ha fatto mai mancare nulla, anche se suo padre ha sempre contribuito economicamente alla famioglia. I tre concorrenti entrati per rimpiazzare Predolin e Impastato espulsi per bestemmie (Carmen Russo, Corinne Clery e Raffaello Tonon) sono da anni amici del cantautore e per questo si è subito instaurato un grande feeling che è stato confermato nel momento in cui Cristiano, capitano della casa, ha scelto di portare loro tre a cena. "Con mia madre, ho un legame che non è nemmeno da paragonare con il non-legame con mio padre" - ha aggiunto l'opinionista che ha spiegato quanto sia stato importante avere una certa affinità proprio con la madre. Tuttavia Tonon ha voluto anche dire che deve tutto a sua madre, la quale ha saputo fare tutto, anche fare il padre. Mi hanno chiesto chi ho votato e gliel'ho detto. Non abbiamo nessuna forma di rapporto. Tonon si sente molto indipendente "La mia famiglia è nelle mie scarpe!" confessa a Luca. Nella confessione Tonon ammette di non avere nessun rapporto con il padre. E' un capitolo della mia vita che è chiuso. L'uomo, che Tonon considera solo come il marito della madre, vive ancora a casa.

Rispetto al passato le cose in casa Tonon sono cambiate e il rapporto padre figlio si è logorato. Non vedo. Non sento. "Io e Raffaello forse ci amiamo ancora di più, perché il nostro è un sentimento vero, puro, che va oltre il rapporto di coppia." .

Colpito dal racconto Onestini è intervenuto chiedendo il motivo del logoramento del rapporto. Devo tanto a mia madre per quello che sono. Mi ha cresciuto da sola, anche se in tarda età. Vero è che in questa edizione di frasi forti ne sono state dette tante, e non ci sono stati effettivamente delle contromisure a riguardo, sarà questa la goccia che fa traboccare il vaso?