Giovane insospettabile nasconde droga in casa, arrestato pusher di Lettere

Regolare Commento Stampare

In Andria, la scorsa serata, l'incessante attività di controllo dei Carabinieri della locale Compagnia ha consentito di scovare un altro pusher, arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Altra droga veniva invece recuperata dai militari nella rete fognaria dell'abitazione grazie al fiuto del cane antidroga che ha passato al setaccio diversi tombini dell'area antistante l'ingresso dopo che gli spacciatori avevano maldestramente cercato di disfarsene gettandola nel water. Le indagini non si sono concluse qui, poiché gli approfondimenti investigativi sono stati estesi anche all'abitazione di residenza di F.C., dove è stato rivenuto ulteriore narcotico e più precisamente: circa 4 gr. di "marijuana"; circa 105 gr di "hashish", nonché bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Fatto ingresso in casa, infatti, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare rinvenendo e sequestrando 8,70 gr di sostanza stupefacente "cocaina". Il giovane e' stato sottoposto agli arresti domiciliari.