Due corpi carbonizzati ritrovati in una Fiat 500, indagini dei Carabinieri

Regolare Commento Stampare

Due corpi carbonizzati sono stati ritrovati all'interno di un'auto andata in fiamme, in località Camisano. Al momento non è possibile stabilire il sesso delle due persone ritrovate all'interno del veicolo. In particolar modo, il ritrovamento è avvenuto nei pressi di una darsena a Senato, nel comune di Lerici in provincia di La Spezia. Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le indagini. Ancora ignota la dinamica dell'episodio così come l'identità delle due persone.

Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e scientifica - Per i rilievi è poi arrivata anche la Scientifica dei carabinieri insieme al sostituto procuratore della Spezia Luca Monteverde.

I due corpi sono stati ritrovati al posto di guida e in quello di fianco, quello riservato al passeggero. Quel che è certo è che a dare l'allarme, intorno alle 13.30, è stato un residente della zona che passeggiando ha visto l'auto bruciata. Gli uomini dell'Arma non escludono per ora nessuna ipotesi.