D'Alema: io un passo di lato? Sembra di essere a scuola di tango

Regolare Commento Stampare

"Penso che ci ritroveremo, in fondo abbiamo lo stesso obiettivo: ricostruire il centrosonistra sulla base di una chiara e netta discontinuità di contenuti e di leadership. Come ha detto lui: questa è una citazione testuale".

Massimo D'Alema? "Un serial killer".

Al momento, però, le posizioni restano distanti. - AlfioCaruso2: Se è vero che il dimezzato #Renzi apre al ritorno del rancoroso #Bersani e del perdente massimo #D'#Alema, vuole farsi male da solo.

D'Alema ha sostanzialmente ragione quando sostiene che, con il Rosatellum, i due terzi dei parlamentari sarebbero scelti dai partiti e non direttamente dagli elettori, scrive Pagella Politica per AGI. Alla domanda sull'assemblea costituente di novembre l'ex premier ha risposto che in quel periodo si troverà in Cina per lavoro. "Neanche noi" siamo interessati a un partitino del 3%, "infatti vogliamo farne uno molto più grande. Dopo risultato siciliano faremo un dibattito e vedremo se siamo un partitino del 3%". "Sembra di essere alla scuola di tango".