Calciomercato, Juventus: il desiderio di Allegri è Milinkovic-Savic

Regolare Commento Stampare

L'agente del talento serbo ha parlato anche ai microfoni di TMW Radio, smorzando le voci relative all'interesse dalla Juventus: "Sergej ha appena rinnovato il suo contratto con la Lazio, è felice lì ed è tutto quello che ho da dire". Il patron Claudio Lotito non cederà facilmente il talento: la bottega laziale è salatissima e presumibilmente il presidente per il trasferimento del suo pupillo chiederà non meno di 80 milioni.

Anche nel corso di questa stagione, continuando sulla scia dello scorso anno, Sergej Milinkovic-Savic sta dimostrando di essere uno dei migliori centrocampisti della nostra Serie A. La Lazio se lo coccola, con la sapiente gestione di Simone Inzaghi, ma comincia a dover fronteggiare le avance delle grandi squadre. "Futuro? Sergej è molto felice alla Lazio e ha rinnovato da poco il contratto...", si apprende dalla rassegna stampa in onda su Radiosei. Sergej è speciale: abbina forza, corsa e tecnica.

Il serbo è da tempo in cima alla lista di Allegri, Marotta ci ha già provato l'estate scorsa, fermandosi di fronte a una richiesta base (sembrata esagerata) di 70 milioni. E' difficile fare paragoni. Sergej è molto contento di averlo come tecnico. Più che a gennaio, il prossimo tentativo è previsto per la sessione estiva di mercato del 2018.