Morto l'ex parlamentare Udc Cosimo Mele

Regolare Commento Stampare

Mele è transitato prima dall'ospedale di Ostuni, la sua città, poi è stato trasferito al Perrino di Brindisi, dove si trova ricoverato nel reparto di rianimazione, e non al Fazzi di di Lecce come in precedenza appreso.

Cosimo Mele è deceduto nella tarda mattinata. Era stato parlamentare per l'Unione di Centro ed era rimasto coinvolto in un festino a 'luci rosse' nell'estate del 2007, quando una escort con cui aveva trascorso la notte in un albergo di Roma, accusò un malore e fu portata in ospedale. L'ex parlamentare era in condizioni cliniche irreversibili.

Processato per l'accusa di cessione di sostanze stupefacenti a tre persone (due donne e un uomo), Mele venne assolto a maggio del 2016 per una parte della imputazione con formula piena mentre per l'altra il giudice monocratico dispose il non luogo a procedere per prescrizione del reato.

Poi il ritorno in politica con la vittoria alle amministrative di Carovigno. Ma si può dire che Mele è stato uno dei pochi a pagare un alto prezzo per le vicende che lo avevano interessato, e che non gli avevano fatto perdere popolarità nel suo elettorato di base.