Roma, Grillo acquista il teatro Flaiano

Regolare Commento Stampare

Il proprietario ufficiale del teatro, Giampiero Scarlata, interpellato dal Corriere della Sera, non ha tuttavia voluto dare conferme del passaggio di mano: "Io non ne so nulla posso, solo dire che il teatro sarà gestito da Massimo Giacon e so che Massimo è amico di Beppe Grillo". E' quanto annunciato dall'assessore alla Cultura e vicesindaco di Roma, Luca Bergamo, durante la presentazione del nuovo sistema 'Teatro pubblico plurale' di Roma all'Argentina.

Il mistero buffo del ritorno a teatro di Beppe Grillo. "Ma non so di chi sia la proprietà del Flaiano, sono contento che riapra perché è un bellissimo luogo e ricco di storia". Alla richiesta di chiarimenti Bergamo ha precisato che la gestione del Flaiano non compete al Comune visto che il teatro è uno spazio privato, e anche la programmazione, quindi, è decisa dal privato. Il 24 luglio scorso, proprio lì si è tenuto un nuovo incontro del M5S.