Pronostici qualificazioni mondiali Russia 2018: le previsioni di Calciopolis

Regolare Commento Stampare

Manca un punto, infine, all'Inghilterra per essere matematicamente qualificata, punto che potrebbe arrivare nella sfida interna contro la Slovenia, mentre Scozia e Slovacchia, nell'altra sfida decisiva, si giocano le ultime chance di raggiungere il secondo posto e la possibilità di giocarsela agli spareggi. La doppia sfida degli 'Azzurri' sarà visibile in chiaro sui canali Rai: domani in programma su Rai1 Italia-Macedonia, lunedì sarà il turno di Albania-Italia. Da sempre la nazionale è il miglior strumento di marketing per tutta la pallavolo, attraverso le imprese degli azzurri l'intero movimento italiano può crescere.

"Paolo Indiveri (Presidente CR FIPAV Puglia): Partiamo dal presupposto che siamo una delle pochissime sedi del mondiale maschile di pallavolo". Una formazione comunque nuova, per via delle tante assenze, potrà permettere a Ventura di sperimentare e capire quali talenti interessanti saranno utili in vista (si spera) del Mondiale 2018.

Ovviamente soddisfatto il nuovo presidente della Federvolley, Bruno Cattaneo, che sottolinea "con grande orgoglio" come "per la terza volta consecutiva la pallavolo italiana avrà l'onore di organizzare una rassegna iridata". Si decide tutto domenica con Polonia-Montenegro e Danimarca-Romania. Anzi, del pianeta. La marcia di avvicinamento al mondiale 2018 è ufficialmente partita dalla Capitale - da Palazzo Poli - dove questo pomeriggio i vertici dello sport italiano e bulgaro hanno letteralmente squarciato il velo (anzi, la carta da parati) di mistero che ancora ricopriva il format della manifestazione.

AFRICA I posti disponibili sono cinque, per le prime classificate dei cinque gruppi. Tre a gironi di 6, 4 e 3 squadre, quindi semifinali e finali.

Le sedici squadre rimaste in gara verranno suddivise in quattro pool (2 si giocheranno in Italia e 2 in Bulgaria) da quattro squadre, che si disputeranno con il round robin (24 match complessivi). Alla conclusione degli incontri verranno stilate delle classifiche delle quattro pool, che terranno conto dei punti conquistati da ogni singola squadra nella prima e nella seconda fase. Le prime due di ciascuna pool accederanno alla quarta fase.