Catania, ucciso con fucilata alla testa: il corpo in un tombino

Regolare Commento Stampare

Efferato delitto nell'area metropolitana di Catania.

Il corpo di un pensionato incensurato di 71 anni è stato trovato in un sacco, legato con delle corde, all'interno di un tombino. La vittima si chiamava Domenico Citelli.

La scoperta è stata fatta dai carabinieri proprio stamattina: stando alle prime indiscrezioni, l'uomo sarebbe stato ucciso con un colpo di fucile alla testa. Si indaga, scrivono i media locali, nella vita personale della vittima.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pedara choc.