Lazio, a giudizio 16 ex consiglieri PD

Regolare Commento Stampare

Tutti a processo i 16 ex consiglieri regionali Pd del Lazio, indagati nell'inchiesta sulla gestione dei fondi destinati ai gruppi consiliari in Regione.

A sollecitare il giudizio erano stati il pm Alberto Pioletti e Laura Condemi, occupatisi dei fatti accaduti tra il 2010 e il 2013 riguardanti l'impiego dei fondi regionali che furono stanziati anche per servizi mai sfruttati.

Tra di loro c'è l'attuale sindaco di Fiumicino, Esterino Montino; i senatori Bruno Astorre, Carlo Lucherini, Claudio Moscardelli, Francesco Scalia e Daniela Valentini e il deputato Marco Di Stefano. Il processo comincerà il 22 gennaio prossimo, davanti ai giudici dell'ottava sezione penale del Tribunale di Roma.

I reati contestati vanno, a seconda delle posizioni, dal peculato all'abuso d'ufficio, la corruzione e la truffa.