Aeroporti: guasto al sistema check-in, è caos in tutto il mondo

Regolare Commento Stampare

I problemi sono stati riscontrati in molti scali aerei tra cui Heathrow e Gatwick a Londra, Charles de Gaulle di Parigi, Changi a Singapore poi Johannesburg, Zurigo, Melbourne e Washington. Alcuni aeroporti come quelli europei di Parigi, Zurigo e Francoforte, ad esempio, hanno comunicato a tutti i viaggiatori di aver già superato il problema e di essere riusciti a ripristinare la normale funzionalità del sistema. Non è la prima volta che si verifica una 'calamità' del genere. La società spagnola Amadeus, che fornisce il software agli aeroporti per le procedure degli imbarchi, ha spiegato che un guasto al sistema ha causato ritardi in ogni continente.

Il collasso del sistema elettronico di gestione dei chek-in negli aeroporti ha lasciato a terra migliaia di passeggeri. "Amadeus altea è utilizzato come sistema di controllo per le partenze da 108 compagnie aeree nel mondo". Scuse e avvisi di recarsi in aeroporto. Il social network Twitter è pieno di lamentele dei passeggeri che si trovano così in aeroporto senza poter partire per le loro destinazioni. Problema di rete che per i clienti ha comportato un disservizio. Le compagnie usano Altea e questo software ha riportato dei problemi.