Migranti: Mattarella, grazie a Finlandia per accoglienza sua quota

Regolare Commento Stampare

"È un percorso impegnativo, che ha di fronte delle difficoltà, delle esigenze di comporre posizioni differenti, ma che sembra avviato con determinazione", ha commentato il presidente della Repubblica. "Questo richiede naturalmente un aiuto nei confronti dello sforzo dell'Onu sia attraverso l'impegno dell'Inviato Speciale, sia con le agenzie che si occupano di profughi e diritti umani, per garantire nei campi profughi in Libia una condizione civile e umana". Ma non solo, l'ottimismo del capo dello Stato, si regge anche sulle "recenti" parole del presidente della Commissione Juncker e sulle ultime "affermazioni" della cancelliera Merkel che, ha sottolineato Mattarella, ora tornerà al governo della Germania.

Dopo la sentenza della Corte d'Appello che ha ridotto la pena di Daniele De Santis da 26 a 16 anni, Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, ha scritto una toccante lettera al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Esperimento che l'Europa ha iniziato a condurre". "Tutti i Paesi sono chiamati a giocare un ruolo importante", nel rafforzamento dell'Unione.