Maltempo: Er, domenica con la pioggia, è allerta gialla

Regolare Commento Stampare

La protezione civile regionale ha diffuso un'allerta meteo per il rischio idrogeologico in Sicilia segnalando con particolare rilievo i temporali fino alle 24 del 27 settembre. Sono infatti previste piogge anche consistenti specie nelle ore centrali del giorno, mentre nell'agrigentino e nel nisseno la situazione rimane più stabile. Domenica 1° ottobre migliorerà definitivamente al sud grazie allo spostamento sopra la Grecia della residua circolazione depressionaria presente in quota, nel frattempo però, l'instabilità atmosferica pomeridiana tenderà ad aumentare sulle Alpi centro occidentali per l'avvicinamento all'Italia di una circolazione depressionaria nord atlantica.

"L'area instabile che ha interessato dapprima la Sardegna - dicono i meteorologi di 3bmeteo.com - nel corso dei prossimi giorni si sposterà dapprima sul basso Tirreno e poi sullo Ionio, determinando una prolungata fase instabile sulle nostre regioni meridionali, con acquazzoni e temporali a più riprese". Seguiranno decisi spazi di cielo sereno.

CALABRIA NEL MALTEMPO - Questa regione sarà una delle più colpite dai temporali e dalle piogge.

Tempo instabile sulle regioni meridionali con rovesci localmente intensi sia sui settori Peninsulari che sulla Sicilia già dal mattino. Sabato 30 settembre anche sul sud Italia inizierà a migliorare con nubi e residue precipitazioni che si concentreranno sui settori ionici, le temperature saliranno leggermente.