Anziani maltrattati Sospeso un sacerdote

Regolare Commento Stampare

Stessa misura anche per una sua collaboratrice.

Forlì - Un sacerdote di 60 anni è stato sospeso dalla Questura di Forlì insieme alla sua più stretta collaboratrice, perché responsabili di maltrattamenti nei confronti di alcuni anziani ospiti della casa di riposo di cui l'uomo è il direttore.

La Polizia di Stato, dalle prime ore di questa mattina, sta dando esecuzione ad un'ordinanza applicativa di misura cautelare interdittiva della sospensione al termine di una serie di indagini nella struttura religiosa-socio assistenziale che ospita anziani. La casa di cura di Predappio è una di queste strutture, e in alcuni filmati pare si vedesse la solita storia di anziani ammalati, maltrattati, indifesi e umiliati.

Nella struttura sono ospitati almeno una trentina di persone. Le indagini sono state condotte dagli agenti dalla Squadra Mobile di Forlì e del Sco.