Verona-Sampdoria, le parole di Giampaolo: "Verona trasferta facile? Chiacchiere da bar"

Regolare Commento Stampare

"Recuperare energie psicofisiche dopo tre giorni risulta determinante". E la squadra doriana a centrocampo si affiderà anche a Linetty. Di facile nel calcio non c'è niente. Sappiamo solo che incontriamo una squadra che è in difficoltà per i risultati ma che comunque avrà un altissimo livello di attenzione. Il fatto che siamo stati fermi per tre settimane non incida particolarmente mercoledì. C'è Quagliarella bomber veterano, raggiunte le 100 presenze con la maglia della Sampdoria e le 33 reti, impossibile fare a meno di un giocatore in grado di cambiare qualsiasi partita con un tiro dalla distanza o con un taglio perfetto. "Dobbiamo fare attenzione alla condizione degli ultimi arrivati e di qualche altro nostro giocatore".

Sugli avversari: "Non so cosa aspettarmi, visti i tanti cambi che effettuano i nostri avversari".

Il 9 febbraio del 1958 fu la prima occasione in cui Hellas Verona e Sampdoria si sono incontrate in tutta la loro storia.

Da quell'anno gialloblu e blucerchiati si sono scontrati al Bentegodi 29 volte con un rullino di marcia favorevole all'Hellas con ben 12 vittorie. Inoltre, gli abbonati Sky possono vedere la sfida fra le formazioni di Fabio Pecchia e Marco Giampaolo anche in diretta streaming su smartphone e tablet grazie all'applicazione SkyGo.