Cinque Stelle, Patrizio Cinque

Regolare Commento Stampare

Il provvedimento, che gli è stato notificato dai carabinieri, contesta i reati di abuso d'ufficio, rivelazione di segreto d'ufficio, turbativa d'asta e omissione di atti d'ufficio. I Pm gli hanno imposto l'obbligo di firma alla polizia giudiziaria come misura cautelare.

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, del Movimento 5 Stelle, risulta indagato nell'ambito di un'inchiesta della procura di Termini Imerese sulla gestione del servizio dei rifiuti in città. Caleca, aveva denunciato il sindaco per "Mobbing" a causa di diversi provvedimenti disciplinari ricevuti nei suoi confronti. Con il sindaco sono indagati anche l'assessore all'Ambiente, Fabrizio Atanasio, e 15 funzionari.