Boxe: addio Jake La Motta, il mitico 'Toro scatenato'

Regolare Commento Stampare

La Motta aveva 95 anni e sarebbe morto per complicazioni legale a una polmonite.

E' morto, all'età di 96 anni, l'ex campione del mondo dei pesi medi di pugilato JAKE LAMOTTA, noto come "Toro Scatenato". A riportare la notizia del decesso è il sito di gossip di Hollywood Tmz, citando sua moglie e la Bbc. Per la sua interpretazione di Jake LaMotta, considerata una delle migliori performance della storia del cinema, Robert De Niro vinse il suo secondo premio Oscar.

Eppure non fu né il più potente, né il più tecnico, né il più veloce, né il più bello a vedersi. La sua è stata una fama costruita a suon di cazzotti, ma anche di eccessi e sregolatezze. Nella sua carriera ha totalizzato 83 vittorie (30 per KO), 19 sconfitte e 4 pareggi ed è stato il primo a battere Sugar Ray Robinson, mettendolo al tappeto durante il primo round del loro incontro inaugurale e dando il via ad una leggendaria rivalità sportiva che durò sei match.