Lady Bonucci su capitan Leo: "Devo abituarmi all'idea. Su Allegri…"

Regolare Commento Stampare

Deve ancora abituarsi all'idea che suo marito da perno della difesa della Juventus sia diventato capitano del Milan, ma intanto Martina Maccari si è trasferita senza problemi nel capoluogo lombardo.

"Impressione Leo capitano del Milan?". Un po' sì, non mi sono ancora abituata. "Nel suo lavoro Leo è autonomo, io gli ho fatto da spalla".

Sul trasferimento a Milano: "È andato bene, nulla di sconvolgente, siamo andati a vivere in centro".

Lo fa a 'RAI Radio Uno', dove torna sul divorzio tra il difensore e i bianconeri: "Voglio andare via, Leonardo non me lo ha mai detto".

Sul rapporto di Bonucci con Allegri: "Penso che nel lavoro sia necessario che tutti siano in equilibrio, e probabilmente lì ognuno ha preso le sue decisioni".

"E' sempre molto tranquillo e in campo si starà abituando, anche lui, come tutti noi, a vedersi con la fascia di capitano". "Ora sarà ancora più libero. Ogni tanto Lorenzo e Belotti si incontrano in cento a Torino", ha concluso Martina Maccari.

La Maccari, infine, parla dell'ormai celebre esultanza del marito: "In casa nostra quel gesto lo fanno tutti, vuol dire sciacquatevi la bocca".

"Adesso mi aspetto un regalo".