Roma, Schick si ferma, anche Nainggolan in dubbio

Regolare Commento Stampare

Non manca però qualche grattacapo per il tecnico giallorosso, problemi dovuti alle condizioni di due elementi del gruppo a disposizione di Di Francesco: Patrik Schick, reduce dal debutto a partita in corso contro l'Hellas, ha rimediato un risentimento al flessore e non sarà a disposizione per la sfida col Benevento.

Patrik Schick è arrivato alla Roma dopo aver vissuto un'estate decisamente complessa. Salta Benevento ed è a forte rischio per l'Udinese: al momento lo stop stimato è di 7-10 giorni, ma nelle prossime ore si saprà di più. Piccoli problemi anche per Nainggolan, con un risentimento muscolare di minore entità: il belga non dovrebbe partire dal 1' contro la squadra di Baroni. In ogni caso Schick rappresenta anche e soprattutto un investimento sul futuro: nella stagione con la Sampdoria ha già fatto vedere di essere pronto per la Serie A, ma visti i 21 anni è chiaro che la Roma lo ha acquistato pensando soprattutto al lungo periodo.