Chievo-Atalanta 1-1 pagelle, voti e highlights 4^ giornata: Gomez risponde a Bastien

Regolare Commento Stampare

Nell'Atalanta invece, fresca della vittoria in Europa League sull'Everton, mancheranno 3 giocatori: Schmidt, Cornelius e Spinazzola. Gialloblù ed orobici non vanno oltre l'1-1: al super gol di Bastien risponde Gomez su calcio di rigore, assegnato con la VAR.

ChievoVerona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomović, Cesar, Gobbi; Bastien, Radovanović, Hetemaj; Castro; Birsa, Inglese. Cesar e Tomovic prendono il posto di Dainelli e Gamberini in difesa. Durante la gara siamo stati pericolosi, il pari però sostanzialmente è giusto.

Alla quarta presenza con la maglia dell'Atalanta, Ilicic aveva finalmente trovato il suo primo gol in nerazzurro, ma il Var gli ha negato la prima gioia. No si abbatte l'Atalanta che continua ad attaccare, e addirittura, per qualche minuto sovrasta i padroni di casa.

Nel secondo tempo, passa in vantaggio il Chievo con un gol di Bastien, su assist di Inglese. La trama del match è sempre la stessa: Atalanta che fa girare il pallone e Chievo che riparte in contropiede. Sul dischetto va il Papu Gomez che spiazza Sorrentino e a cinque minuti dal termine firma la rete del pareggio.

ATALANTA (4-3-1-2): Gollini; Masiello, Caldara, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Kurtic; Ilicic, Petagna.