Serie A, 4ª giornata: anteprima Sassuolo-Juventus

Regolare Commento Stampare

Il lunch match delle 12:30 di domenica è affidato a Sassuolo-Juventus. Nel secondo tempo però dovevamo continuare a lavorare come abbiamo fatto nel primo e non dovevamo concedere tutto quel campo. Qualcuno rientrerà. Mandzukic e Chiellini rientreranno. "Mandzukic e Chiellini rientrano, Khedira, Marchisio, Pjaca sono out". La grinta ed esperienza di Matuidi assisterà Pjanic in mediana.

Per smaltire il mal di Champions Allegri riparte dalle sue certezze: il 4-2-3-1 con Cuadrado, Dybala (100° presenza in bianconero) e il rientrante Mandzukic alle spalle di Higuain, più motivato che mai dopo la brutta prestazione in Champions e per l'ennesima mancata convocazione con l'Argentina. In avanti ritorna anche Paulo Dybala e ci potrebbe essere spazio per Federico Bernardeschi. Bernardeschi titolare col Sassuolo?

Prove tattiche per Cristian Bucchi, che sta portando una rivoluzione tattica alla sua squadra: oggi a mezzogiorno, infatti, potremo rivedere il 3-5-2 proposto nell'ultima gara con l'Atalanta. In conferenza stampa, Bucchi ha presentato la sfida dicendo: "La Juve non è in un momento difficile". I quotisti si aspettano di conseguenza una gara spettacolare, privilegiando l'Over 2.5 a 1.83. "Una sconfitta non può far crollare le certezze costruite in questi anni".

Tutti i 12 tiri di Domenico Berardi in questa Serie A sono arrivati da fuori area: due nello specchio, nessun gol. "Ha riportato una doppia ferita da Bergamo e molto probabilmente non ci sarà." .

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi, Lirola; Sensi, Magnanelli, Duncan; Adjapong, Politano, Falcinelli. Falcinelli e Politano saranno il tandem offensivo. Il Sassuolo, al contrario della Vecchia Signora, ha bisogno di punti dopo un avvio di stagione non proprio positivo vuole lo scalpo di una grande, quindi, quale migliore occasione per giocaresi le propri chance contro i Campioni d'Italia.