Anziana uccisa ad Ascoli Piceno

Regolare Commento Stampare

Una donna anziana è stata trovata morta vicino alla propria casa, a Fonte di Campo, frazione di Ascoli Piceno, con un profondo taglio alla gola.

Durante la notte, i militari hanno arrestato quest'ultimo: è il nipote della vittima, un 40enne con problemi psichici che ha poi confessato di essere lui l'autore del delitto, commesso "in un momento di poca lucidità" con un coltello da cucina.

A dare l'allarme al 112 erano stati i genitori del nipote, ma quando l'ambulanza è giunta sul posto, per la settantenne non c'era più nulla da fare. Il quarantenne è stato tratto in arresto in esecuzione di un fermo di indiziato di omicidio emesso dal sostituto procuratore di Ascoli Piceno Mara Flaiani. Le sue dichiarazioni hanno coinciso con i primi accertamenti tecnici svolti sul luogo del delitto dai carabinieri.